alpenstok

Classico bastone da montagna, corpo in legno di nocciolo raccolto a 1000 metri di quota durante l’ultima luna calante di febbraio, quando ha minor linfa all’interno: in questo modo si ottiene il legno più leggero e resistente. L’impugnatura è rivestita in cuoio, cucita a mano, e rinchiude la parte piu esclusiva di questi alpenstok: una lama ricavata da una vecchia lima, debitamente ritemprata dopo la lavorazione, avvitata al bastone tramite la guardia in ottone e terminante con una sezione di corno. Anche la parte del bastone che viene a contatto del terreno è protetta da una punta di corno. Hanno lunghezze diverse, da 110 a 150 cm all’impugnatura.Tutti pezzi unici, irripetibili.

disponibile, per informazioni